giovedì 19 maggio 2022

spariglio & sbaraglio

 


Una poesia molto, molto futurista.

...di più: una poesia molto, molto, molto iperrealista

… di più ancora: una poesia molto, molto, molto, molto surrealista.

Ecco!

Che se le mie poesie risuonano di assurdo è solo perché sono cantore del quotidiano io


SPARIGLIO & SBARAGLIO

una poesia molto, molto


Spariglio

e sbaraglio

di piatto o

di taglio

io

spariglio

e sbaraglio.


se trovo

un appiglio

od uno spiraglio

sicuro

spariglio

e sbaraglio


mezzo coniglio

e mezzo con aglio

però

spariglio

e sbaraglio


a volte

un po’ peggio

a volte

un po’ meglio

comunque

spariglio

e sbaraglio


che se a volte

consiglio

il più delle volte

raglio

per quindi

spariglio

e sbaraglio

 

che è lo

sbadiglio

il più grande

travaglio

così

spariglio

e sbaraglio

che cipiglio!

… che abbaglio!

...dio che sbaglio!?!


sbariglio e sparaglio


che poi

che poi io non l’ho mica mai sopportato il gielle

manco da piccolo

...manco a scuola


...sbariglio e sparaglio…

che sbaglio…

sbariglio…

e….


vabbè…

… una poesia molto.. molto…


che sbaglio...

 

Um poema muito, muito futurista.
... mais: um poema muito, muito, muito hiper-realistaMais ainda: um poema muito, muito, muito, muito surrealista.
Olha Você aqui!
Que se meus poemas ressoam com o absurdo é só porque sou um cantor da vida cotidiana

espargilho e desordem

muito, muito poema


espargilho

e desordem

de prato ou

corte

EU

espargilho

e desordem.


se eu encontrar

um ponto de apoio

ou um vislumbre

seguro

espargilho

e desordem


meio coelho

e meio com alho

No entanto

espargilho

e desordem


as vezes

um pouco pior

as vezes

um pouco melhor

qualquer maneira

espargilho

e desordem


que se às vezes

Adendo

a maior parte do tempo

zurro

para então

espargilho

e desordem

qual é

bocejar

o maior

trabalho

assim

espargilho

e desordem

que carranca!

… Que erro!

... Deus o que estou errado!?!


limpeza e tiro


o que então

que então eu nunca aguentei o gielle

sinto falta quando criança

... eu sinto falta da escola


... limpando e atirando ...

o que estou errado...

desembarque...

E….


Ah bem…

... um poema muito .. muito ...


o que estou errado...espargilho

e desordem

 

 


46 commenti:

  1. Certo è che in portoghese non rende.. ci sono rime in portoghese? Perché il portoghese è da sempre quello che entra gratis? Non hanno le biglietterie, i controlli, tutti allo sbaraglio in mezzo al desordem..ci ricorderem..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già, già! Già in italiano non è proprio proprio renda, fiuguriamoci in gugolportoghese...
      😬
      Che poi è merito del vostro papa romano se non pagano più da secoli, no?
      Che nasce così la storia dei portoghesi non paganti

      Elimina
  2. Una poesia ... Albertista
    Sbaraglio o spariglio che importa, se trovi l'appiglio non mi meraviglio, ciò che conta nei tuoi versi è l'assenza di sbadiglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gorgoglio d'orgoglio, Romualdo!
      Grazissime, grazissime davvero

      Elimina
  3. Risposte
    1. Te ne sei accorto???
      Che occhio, Lally!
      E si che li ho spuntati appena, appena
      😳

      Elimina
  4. Ecco una delle tue poesie che sempre mi affascinano. E poi sbaraglio e spariglio può essere un buon modo di vivere! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah! Posso sempre contare sul tuo appoggio, Marco.
      Grazissimissime

      Elimina
  5. Leggo e rileggo, poi mi ripiglio, ma quanto sei bravo a creare scompiglio!

    RispondiElimina
  6. sei proprio un amabile canaglio :)
    ciao

    RispondiElimina
  7. Spariglio e sbaraglio aspettando il meglio.
    Le tue poesie sono una vera istigazione alla creatività e cerco (che importa se inutilmente?) di trovarne una mia.
    Grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sari, questo è un complimentissimo davvero grande. se un'idea poi mette in moto altre cose è una cosa davvero bellissima.
      che poi vengano un po' più o un poì meno non è poi così importante
      l''importante è rimescolare lemcose e chissà
      ;-)

      Elimina
  8. Questa mi è piaciuta davvero tanto, mi piace la tua creatività nello scrivere. Ultimamente sono poco presente sulla mia pagina, ma sono passata per farti un saluto ed un buon fine settimana caro Alberto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Anima,
      mi fa semore poiuacere leggerti, da te o da me, l'importante è esserci
      (come e quando si può ovviamente)
      grazissime

      Elimina
  9. Mi piace il tuo gioco di parole...anche se non ci ho capito niente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti confesso che nemmenoio mi capisco un granché
      diciamo che è un po' un turbinio di suoni ed immagini di chi tenta sempre, ma riesce mai

      Elimina
  10. "Um poema muito, muito futurista.
    ... mais: um poema muito, muito, muito hiper-realista
    … Mais ainda: um poema muito, muito, muito, muito surrealista."
    Um poema neste jeito expressivo e caótico que você gosta de usar... Tem a sua marca.
    Uma boa semana com muita saúde.
    Um beijo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. com ou sem cabelo, minha amiga Poetisa, também eu estou à mercê dos naufrágios. naufrágios verbais.
      se cuida.
      um abraço

      Elimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. ... è solo un dettaglio ...
    ... per darti un consiglio ...
    ... non metter guinzaglio e ... neppure bavaglio ...
    ... creando scompiglio ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ba-balbuzio e tartaglio,
      amico mio,
      e alla fine squaglio

      mitiko, semola!

      Elimina
  13. Questa è una classica poesia che appartiene alla "scapigliatura", corrente letteraria di pura libertà. Bravo e complimenti.

    RispondiElimina
  14. effettivamente, pure con i cpelli corti sono lo stesso uno "scapigliato"
    non si fugge alla propria natura

    grazissime davvero

    RispondiElimina
  15. E' arrivata l'estate o come si diceva una volta: "sono passati gli indiani".
    Bellissima e musicale, questa tua poesia scapigliata;
    anch'io mi sento di consigliare l'aglio.
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Raglio e mi taglio, amica Berica.
      una volta all'anno, diciamo

      Un abbraccione

      Elimina
  16. Ahahah! Ma quanto sei bravo a giocare con le parole. Ciao Alberto sai sempre come intrattenerci con il buon umore. Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte un po' peggio e a volte un po' meglio.
      Ma è molto carino il contribuglio di tutti voi
      Ciao Stefy

      Elimina
  17. Ciao Alberto! Troppo simpatico questo gioco di parole, poi fantasioso e bravissimo. Anche se meglio sarebbe non buttarsi a capofitto nella mischia... 😉
    Abbraccissimi!

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Ma no, dai!
      Scarapicolliamoci a rotta di collo.
      Senza pensarci troppo.
      Grazissime Pia
      😀😀😀

      Elimina
  18. Sbaraglio o spariglio e trovo l’appiglio
    Spariglio o sbaraglio non prendo un abbaglio.
    Complimenti per i tuoi versi scarmigliati
    Bianca, nuova follower.

    RispondiElimina
  19. Sbaraglio o spariglio e trovo l’appiglio
    Spariglio o sbaraglio non prendo un abbaglio.
    Complimenti per i tuoi versi scarmigliati
    Bianca, nuova follower.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sparpaglio e scompiglio, nuova amica
      Scompiglio e sparpaglio.
      Benvenutissima
      Benvenutissimissima

      Elimina
  20. Alberto!
    Surreal!
    Um abraço recheado de gratidão!
    💝💛💝Megy Maia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. muito obrigado, obrigado.
      Retribuo o abraço com tanta, tanta felicidade

      Elimina
  21. Thank you Alberto. Have a nice evening.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Caroline, grazie a te che passi e grazie a te per le tue bellissime foto

      Elimina
  22. Ciao amico, come stai? è sempre un piacere passare per il tuo blog e sentirti ed è sempre un piacere leggere i commenti ai miei post. Complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao amica mia, io bene a parte il tempo sempre troppo poco.
      Adoro il tuo blog, per cui: continua così che ti leggo e commento volentieroni
      😀

      Elimina
  23. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  24. ... Appena ho letto dello sbadiglio, ho travagliato di riflesso, perché le poesie vanno onorare 😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazissime dell'onoramento, Paola!
      anche da parte delle poesie
      😉😀

      Elimina

Ma si, dai,coraggio: lascia pure un tuo commento, una tua idea, un tuo pensiero, sarà mica piu sciocco del mio, no?