sabato 20 febbraio 2021

ignorante, io???

 

välkommen svensk vän från sverige
 

 
P.S. sto meditando se devo licenziare parrucchiere e truccatore di scena, 
che non è che proprio, proprio...
che dite? 
 

Ignorante.
em um site de música clássica me chamaram de ignorante.
Sim Sim!
Então eles me disseram:
“Ignorante, olha que o Vivaldi ele fez mais do que "as quatro estações”
mais do que as quatro estações?
E o que ele fez?
Ele fez a quinta estação?
A sexta estação?
O que ele fez?
 Primavera no ano seguinte?
O que ele fez mais do que as quatro estações?
Os quatro queijos?
Os cogumelos de presunto?
O que ele fez?

...ignorante???

mah!

25 commenti:

  1. parrucchiere e truccatore vanno promossi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uddio Ernest... dovrò cancellare il tuo commento prima che lo leggano e mi chiedano un aumento
      😂😂😂

      Elimina
  2. No, io concordo sull'eliminazione immediata perlomeno del parrucchiere/a che sia. E propongo anche querela con risarcimento danni per svilimento di immagine e vi(deo)lipendio..🤣🤣

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai forte! Così siamo uno a uno. Ne butto giù dalla torre uno e uno lo tengo (momentaneamente) 😀

      Elimina
  3. Sarai anche ignorante ma il maglione è semplicemente lirico! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah! Un commento sul maglione da lavoro non me l'aspettavo 😂😂😂
      Bello vedere che le mie sciocchezze possano prendere sempre strade impreviste e imprevistibili
      Comunque si, ben bello, regalo di mia mamma 20 o 30 anni fa.
      Cara la mia mamma
      😍

      Elimina
  4. Mi è arrivata la mail di avviso, continua così.
    Il parrucchiere lo promuovo, ha colto la tua essenza intelligente.

    RispondiElimina
  5. Che secondo me, poi ha anche esagerato! ( Vivaldi, intendo ).
    Voglio dire che ai suoi tempi magari le stagioni erano pure quattro, ma adesso, col buco dell'ozono, inquinamenti ambientali e quant'altro, le stagioni si sono ridotte a due : una calda e una fredda.
    E, se non ci mettiamo una pezza, va a finire che che avremo una NO Stop ...
    E magari fosse la Primavera!
    Una Primavera ETERNA... così diventerà inutile pure andare alle Canarie! ( per quegli 8 gatti che se lo possono permettere !!! )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti adesdo che non ci sono più ble mezze stagioni l'Antonio Vivaldi farebbe molto prima.
      😂😂😂
      Certo che se ci sarà solo una stagione col culo che abbiamo sarà l'autunno.
      😐😐😐

      Elimina
  6. Ignorante é quem pensa que sabe tudo...
    Uma boa semana com muita saúde.
    Um beijo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. então sou muito culta, amiga Poetisa
      boa semana com muita saúde pra você também.
      um beijo

      Elimina
  7. Quindi abbiamo lo stesso parrucchiere! 😉
    Grande interpretazione e ottima sceneggiatura.

    Comunque, in Oriente hanno anche la quinta stagione: la tarda estate... chissà cosa avrebbe scritto Vivaldi.

    P.S. perchè "benvenuto amico svedese dalla svezia"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il parrucchiere molto esclusivo, amica mia, molto, molto esclusivissimo.
      "Sa va san dir"
      😀
      ho scritto la frase in svedeese perché nell'ultima settimana ho avuto 400/500 accessi dalla svezia... 😮

      Elimina
  8. Ma secondo me era anche un bravo pizzaiolo... Solo che era modesto e non lo voleva dire. Un salutone na te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma guarda, se sei italiano è chiaro che sei bravo a fare le pizze, come se sei brasiliano è chiaro che sei bravo a giocare a calcio. È un dato di fatto
      😀
      Un salutissimone a te, Fabio

      Elimina
  9. Vivaldi ha fatto di più delle Quattro Stagioni? Certo, ma è come dire che i Prozac+ hanno fatto di + di ACIDOACIDA (chissà se chi ti ha tirato le orecchie per Vivaldi, conosce il Proza+? 😈).

    RispondiElimina
  10. I Prozac+ con acidoacida sono un classico, quindi chi ama vivaldi e la musica clasdica li conoscerà senz'altro...
    O no?
    Certo che conosco persone convinto che il 45 giri di acidòacidà abbia solo il lato A...
    O no?
    Però dai, ci fermiamo pure per un ricordo per Elisabetta dei prozac, un piccolo omaggetto.
    Ciao Lalli Gatore il mio musicofilo preferito

    RispondiElimina
  11. Omagetto doveroso, ricordo di avere comprato quel magico vinile dopo un loro concerto, da ragazzetto. Un vinile colorato, mi sembra, a memoria, che sul lato B ci sia "Betty Tossica", ma non vorrei sbagliarmi, sono passati alcuni anni, ma mi hai fatto venire voglia di andare giù in cantina a riascoltarlo. E grazie per per la fiducia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La fiducia ci se la merita, per cui grassie a te, grassie.
      😉

      Elimina
  12. Risposte
    1. Troppo grazissime davvero! Mi fa piacerone. grazie, grazie, grazie
      😀

      Elimina
  13. È un piacere ascoltarti, l'assurdo che diventa poesia.
    Un pensiero per Bosso.
    Ciao fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'assurdo che diventa poesia è una frase bellissima. Non credo proprio di meritarmela fino in fondo... specie per la poesia...magari per la parte di assurdo...
      😀
      Grazissime Fulvio, quasi commovente, grazissime davvero.
      E un pensiero caloroso anche a Bosso

      Elimina
  14. Ringrazio te, ascoltarti è un sano piacere per me appassionato del teatro dell'assurdo di Jonesco.
    Ciao fulvio

    RispondiElimina

Ma si, dai,coraggio: lascia pure un tuo commento, una tua idea, un tuo pensiero, sarà mica piu sciocco del mio, no?