venerdì 10 settembre 2021

negazionisti




... malditos negadores !!!

 

41 commenti:

  1. ... sottotitolo: ma ci vede benissimo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La fortuna è cieca, ma la sfiga ci vede benissimo, diceva il poeta, come dargli torto?

      Elimina
  2. Sarà, ma è più facile beccarsi un pezzo di cornicione in testa che vincere 5 euro col gratta e vinci. Un salutone a te e buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È evidente come si voglia negare l'evidenza
      😉

      Buin uichend anche a te, amico mio

      Elimina
  3. Sicuramente un best-seller ... che metterà in dubbio anni e anni di buona pratica! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...dici che sono anni e anniche mi tocco i tenerini e faccio scongiuri vari per niente???
      capperi!?!

      Elimina
  4. Può darsi che la sfiga non esiste ma per stare tranquilla un bel cornetto rosso me lo porto dietro, non si sa mai :-)
    Buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per non saper né leggere né scrivere, meglio non farsi trovare impreparati
      😉

      Elimina
  5. Questo è un commento politically scorrect, frutto del fatto che ho la testa ancora in vacanza, porta pazienza:
    "I negazionisti più oltranzisti, estremisti e ortodossi di tutti sono però quelli che negano la parola che hai citato tu (ma senza la S davanti)"...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah, mitico!
      Ma quella senza esse davati, quella è un dono del Signore ed è buffo davvero che qualcuno dica, in nome del Signore, che sia peccato.
      ... quanta poesia che riesco a metterci alle volte 😀

      Elimina
  6. Siamo sottoposti tutti a sfighe e fortune sfacciate.. sembra che la vita si barcameni tra le due, anche se per alcuni pare esista solo buona sorte mentre altri nascano direttamente nella striscia di Gaza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti dipende sempre da dove guardiamo, che in genere per me è dall'altra parte
      😀

      Elimina
  7. Negacionistas: preferem acreditar na magia em vez de acreditarem na ciência. Se alguma coisa de mal lhes acontece é mesmo um azar...
    Cuide-se bem meu Amigo.
    Uma boa semana.
    Um beijo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. como avestruzes com a cabeça na areia, sempre em busca de um mundo de fadas.
      obrigado amigo, boa semana para você também.
      um grande beijo poeta

      Elimina
  8. Risposte
    1. No daiiiii!!!
      Negare pure l'esistenza della sfiga non si può.
      Anche perché vorrebbe dire che tutte le numerose zappe sui piedi che mi sono dato non è sfiga, ma solo colpa mia...
      😬

      Elimina
  9. Non vorrei fare il negazionista, ma anche per me la sfiga non esiste, nella mia visione cattolica è il diavolo che ci attacca, Dio lo permette finché sa che possiamo sopportarlo. Non lascia mai che ci tenti al di sopra delle nostre forze, come diceva S. Agostino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ultimo periodo prima di abbracciare l'agnosticismo ero propenso anch'io a pensare ad un dio dispettoso o forse solo distratto o lontano, ma in fondo non mi convinceva mica tanto in fondo
      😉

      Elimina
  10. Risposte
    1. Vero? Sarà ben vero, chissà quanto avrà studiato per capirlo... per cui...
      ...sarà ben vero
      😀

      Elimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Ah beh, convinto lui convinti tutti...
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ce lo spiega ben benone anche!
      Grazie
      Ricambio assolutamente l'abbraccio

      Elimina
  13. Intendevo dire che a questo mondo ci sono sempre stati i " bastian contrari", a volte per convinzione, spesso per pura irrazionalità ( giusto per il gusto di fare diverso dagli altri ) .E temo che ci saranno sempre...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, si. Quelli che sanno il vero vero, mica come tutti voi che non saoete mica niente!
      😀

      Elimina
  14. La nostra vita dipende dagli incontri che abbiamo avuto e soprattutto dagli incontri mancati che potevano essere importanti e sono evaporati.
    Se ti cade un mattone in testa significa che non stava in buono stato e tu avevi fatto sempre la stessa strada senza problemi. Questo pe affermare che la sfiga non esiste e quello cha va storto è una casualità negativa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io faccio così: quando il mattone in testa capita agli altri, la chiamo casualità negativa, quando capita a me, è assolutamente sfiga
      😀
      Ciao Gus

      Elimina
    2. Una risposta scherzosa e molto intelligente.
      Ti ringrazio.
      La casualità che sostituisce la sfiga è per me una forma di difesa.
      Piangersi addosso è sempre negativo.

      Elimina
    3. Molto verissimo, qualcuno ha bisogno di dire che è casualità negativa e qualcun'altro deve appellarsi alla sfiga. Certo, molte volte ce ke andiamo a cercare, ma non sempre è colpa nostra.

      Elimina
  15. Risposte
    1. Ciao Caroline, grazie a te e al tuo bellissimo blog. Foto stupende
      😉

      Elimina
  16. hello, I loved this post, it has been the most interesting. I love this information
    What a nice post! I love everything :)
    I have loved your publication, I did not know your blog, do you want us to follow? I'd love to. Cheers

    RispondiElimina
  17. Risposte
    1. Un'evidenza scientifica talmente evidente da non aver nemmeno bisogno di prove
      È evidente

      Elimina
  18. .. Esiste solo una serie di sfortunati eventi che ti fa maledire qualsiasi cosa ti capiti a tiro😂

    RispondiElimina

Ma si, dai,coraggio: lascia pure un tuo commento, una tua idea, un tuo pensiero, sarà mica piu sciocco del mio, no?