domenica 28 marzo 2021

LA SPERANZA, ovvero il raccolto

 


Sempre 

e in ogni

ovunque dove

semino,

semino una manciata

di piccoli semini,

che si dice,

si dice che

sempre

si raccoglie,

si raccoglie

ciò che si semina.

così

sempre

e in ogni

ovUnque dove

raccolgo,

raccolgo una manciata

di piccoli semini

che si raccoglie,

si raccoglie sempre

ciò che si semina...

...semini...

...semini, dai!?!

 

semini?

36 commenti:

  1. Spes ultima dea est.
    Come diceva un vecchio detto "chi semina vento, raccoglie tempesta". Impegniamoci a seminare quei semi che daranno un buon raccolto.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Seminiamo bene e raccogliamo meglio, l'antica saggezza della civiltà contadina.
      Ciao Joanna
      Ben trovata

      Elimina
  2. mi sa che io ho seminato molto male! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no, ma no! Chissà che bel raccoltone che c'avrai. È che vuoi raccolti non banali e quindi coltura di conseguenza e quindi semine difficile.
      E poi se uno sbaglia a seminare, l'anno dopo ci ritenta
      Non hai vinto, ritenta
      😀

      Elimina
  3. Risposte
    1. Se mini... Oddio, era meglio maxi, ma se mini pazienza! Staremo più attenti
      😬

      Elimina
  4. Se sèmini semìni e
    se tutto va bene,
    fai nascere bambini,
    ma anche nuove ideine, pensierini,
    e a volte dei bei sentimentini.
    Dai, che qualcosa nasce
    se sèmini i tuoi semìni.
    Non essere avaro,
    non tenere per te i tuoi semìni
    e non buttarli via,
    perchè se fai così
    al mondo ci saranno meno panini.
    Cerca una terra fertile
    che accolga i tuoi semìni
    e poi aspetta con fiducia
    di veder spuntare le piantine.
    Così non potrai più dire che
    la tua vita è inutile
    e che non servi a niente.
    Credi nei tuoi semìni,
    abbi fiducia in loro
    e ogni volta che puoi
    sii generoso:
    regala i tuoi semìni
    senza aspettarti niente in cambio.
    La tua gioia, il tuo piacere
    li sentirai dentro di te
    mentre andrai in giro per il mondo
    seminando i tuoi semìni.


    RispondiElimina
  5. Seminiamo amore e buone maniere, e possiamo raccogliere ugualmente tempesta. Erbe tenaci crescono sull'asfalto, altre cattive anche nel nulla di cui si nutrono.
    Ma confidiamo in noi, nei sorrisi, nel buon senso, nella vivacità, nell'intelligenza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se son rose fioriranno, ma se son spine spineranno!
      A me una media rossa, grazie
      😉

      Elimina
  6. Nel seminare , occorre usare i guanti di velluto, perchè c'è sempre il pericolo di essere fraintesi.

    RispondiElimina
  7. Dimenticavo : a te non può succedere perchè emani gentilezza e saggezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi vuole fra-intendere fra-intenda e il resto in fra-roulotte
      Si diceva una volta
      il male è negli occhi di chi guarda
      Ciao Cri

      Elimina
  8. Pensa che proprio oggi da me parlavo di semina e raccolta. Che incredibile coincidenza. Ciao💛

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi che c'ho i superpoteri? ...cavoli, che è un'altra poesia!
      Ciao Mariella

      Elimina
  9. Hai, hai, hai Alberto, qui credo non raccoglierai nulla, visto che te li sei magnati... 😂...🌹... 😂...🌹... 😂...🌹... 😂...🌹.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici che sarebbe stato meglio darli da mangiare ad una gallina e mangiare quella?
      Della serie un uovo oggi, una gallina domani, meglio ancora del becchime ieri?
      Siamo oltre proprio
      😀

      Elimina
  10. Toda a vida ouvi dizer que colhemos o que semeamos, ou que quem semeia ventos colhe tempestades... Se semear palavras colherá poesia.
    Uma boa semana com muita saúde.
    Um beijo.

    RispondiElimina
    Risposte

    1. palavras como sementes também podem ser confiadas ao vento para que as mudas germinem em algum lugar distante. boa semana com boa saúde, amiga Poetisa.
      Um beijo

      Elimina
  11. ...e pensa che sali di posto ad ogni poesia :)
    Era un ritornello di casa mia: Se semini vento eccetera eccetera. Che poi a me il vento mi faceva pensare al mare: se semini vento, può darsi che fiorisce il mare? No! Se semini vento eccetera eccetera. Si vede che avevano ragione loro.

    Io provo sempre a seminare con dolcezza. A volte sbaglio pure io. Chi è che non sbaglia mai?

    Una cosa però è certa: l'importante è non essere seminati; anche se poi, se ti semina uno che di norma semina male, non è proprio proprio una sfortunata: che certuni è meglio seminarli per strada, non credi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..il problema che li semini e loro si moltiplicano.. tipo pani ..coi semi seminati.. non se n'esce più.. ahah

      Elimina
    2. E se invece seminassimo i seminatori... chissà che crescerebbe

      Elimina
    3. Irenez...
      Gongolo che gnanche il nano!!!
      😀😀😀
      Che regalo il tuo ritorno

      Elimina
    4. Ma che regalo essere considerata un regalo! Ma grazie! ☺️

      Elimina
  12. Sio semi?
    No semini...
    Ah! Allora speriamo di non raccogliere semoni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Semo semi?
      Sito semo?
      Mah...
      Magari un pochino...
      (Questa la capiamo in pochi, mi sa 😂😂😂)

      Elimina
  13. Ciao Alberto...auguri per una Pasqua serena.

    RispondiElimina
  14. L'importante è non seminare vento... perché poi si sa come finisce l'adagio...

    Seminare buoni sentimenti si può, se non ci si aspetta poi nessun tipo di raccolto... ( si semina e basta! )

    Del resto mi pare che " seminare" sia compreso in tutto quello che facciamo, anche involontariamente ( e qui bisogna starci un po' attenti !!! )

    Io - hic et nunc - ti " semino " tanti ovetti... per la tua Buona Pasqua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte si semina a spaglio, a volte si semina a sbaglio
      😬
      Tanti ovetti anche a te, amica Frida
      😀

      Elimina
  15. Il tuo testo, una grande verità. Oggi però, purtroppo, i semini che molti seminano sono sono derivati dalla merda, poi i semini sotto la pioggia germogliano provocando un grande mare di merda. Attenti l'alta marea e prossima.
    Un caro saluto. fulvio

    RispondiElimina
  16. Ma noi saremo come la gramigna, amico Fulvio.
    Come la gramigna
    Niente di meno
    Un abbraccione

    RispondiElimina
  17. però dopo la semina quando nasce qualcosa è uno spettacolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma senza dubbissimo, proprio!
      C'ho un orticello apposta per qyalche semina e qualche raccoltino.
      Indi per cui: conviene sempre seminare in ogni dove che qualcosina... Chissà
      😉

      Elimina
  18. Io semino sul davanzale per i passeri che raccolgono :)Ma qualcosa scappa sempre e nell'orto spunta qualche girasole e qualche pianta di canapa.
    Vedi che bello :D

    RispondiElimina

Ma si, dai,coraggio: lascia pure un tuo commento, una tua idea, un tuo pensiero, sarà mica piu sciocco del mio, no?