lunedì 30 marzo 2020

Lei su i tuoi diti

Una cosa nuova, nuova e inaspettata. Una cosa un po' incapibile anche per me, non so se mi sono spiegato, ma di sicuro non mi sono capito. Comunqui: letturina di un brano non mio. Non volevo, ma era troppo carino e non era giusto lasciarlo all'autrice solo perché è più brava e intelligente e brava, ma l'ho già detto, di me.
 Indipercui vi esorto a non cliccare sul suo blog e rimanete nel mio. Se però siete dei zucconi che vi piacciono le cose belle e fatte bene, vi metto il link ... Io vi ho avvertito, Comunqui!

https://endorsum.wordpress.com

4 commenti:

  1. Ahahaha sul cacc' e mmitt che si beve e si pratica sono morto^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MitikoMoz, ci contavo avresti apprezzato. Sei un grandissimo, grazie.
      Una fortuna averti scoperto
      😁

      Elimina
  2. E' troppo intellettuale per me ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come diceva il poeta: badilate di cultura, davvero!
      😀

      Elimina

Lascia pure un tuo commento, una tua idea, un tuo pensiero, non sarà piu sciocco del mio, no?